IT | EN

Ubicata nel vigneto di fronte al Golfo di Bosa, esposta al maestrale, è realizzata in materiali e attrezzature di acciaio inox.

Le presse sono pneumatiche, per salvaguardare l’integrità dell’uva e i vasi vinari sono tutti termocontrollati, per non disperdere gli aromi durante la fermentazione.

I mosti vengono puliti per decantazione statica prima che inizi la fermentazione, questa avviene per mezzo di lieviti selezionati, i quali permangono nel vino per quattro mesi dopo la fine della fermentazione.

I vini sono mantenuti a temperatura controllata fino all’imbottigliamento.

I vini da pronto consumo sono tenuti in contenitori di acciaio, mentre le riserve affinano in botti di legno.